L’eroica

Sulle strade bianche

L’eroica

E’ diventata la gara-non gara più di culto del mondo della bici. Si svolge la prima domenica di ottobre , la manifestazione cicloturistica che farà correre lungo le strade bianche oltre cinquemila partecipanti provenienti da 56 Paesi. L’evento – che vuole riproporre al grande pubblico il ciclismo che ha fatto la storia dello sport e dell’Italia – offrirà agli atleti di tutte le età quattro diversi percorsi: di 38, 75, 135 e infine 205 km. Alla kermesse si può partecipare esclusivamente con biciclette d’epoca.
I piatti tradizionali della tradizione senese e toscana saranno i rifornimenti degli atleti perché, come sostengono gli ideatori della corsa: “Si possono fare grandissime prestazioni in bicicletta alimentandosi come i grandi campioni del passato; quel ciclismo eroico che arriva fino agli anni della Dolce Vita è un periodo che bisogna conoscere e riscoprire per progettare il ciclismo del futuro”.

eroica (2)